Min. Salute - Circ. 18/03/2020 n. 6579 - Emergenza da Coronavirus - sanità pubblica veterinaria - Chiarimenti trasporto animali

MINISTERO DELLA SALUTE
DIREZIONE GENERALE DELLA SANITÀ ANIMALE E DEI FARMACI VETERINARI
Ufficio 6

Prot. n. 6579

Roma, 18 marzo 2020

Oggetto: Emergenza da Coronavirus - sanità pubblica veterinaria - Chiarimenti trasporto animali.

 

Facendo seguito alla nota del 02/03/2020 n. 5086 e alla nota del 12/03/2020 n. 6249 prott. DGSAF, accertato che sul territorio proseguono trasporti di animali per finalità non conformi a quanto stabilito nelle note precedenti, si precisa quanto segue.

Il principio alla base delle misure prese è volto a evitare lo spostamento delle persone fisiche sul territorio nazionale ed europeo, salvo comprovate esigenze lavorative così come definite nella nota del 12/03/2020. Tali esigenze devono essere ricondotte alla casistica di quelle attività che non possono essere differite ai sensi della nota del 02/03/2020. Pertanto le attività lavorative sono da intendersi quelle correlate con quanto previsto dall'allegato 1, lett. C, numeri 2 e 3.

Con particolare riferimento ai trasporti di animali non destinati ad attività riproduttive e zootecniche si rappresenta che questi potranno essere trasportati solo per esigenze connesse alla salute e al benessere stesso degli animali. Di seguito alcuni esempi non esaustivi:

- Rientro nel luogo usuale di detenzione;

- Spostamenti presso struttura veterinaria atti a garantire le cure veterinarie necessarie.

Sono, invece, espressamente vietati, tra gli altri, gli spostamenti destinati alla movimentazione degli animali per finalità ludico ricreative e per addestramento degli stessi.

Infine, si rappresenta che nel settore zootecnico e riproduttivo è consentito lo spostamento degli animali da e verso le stazioni di monta, centri di inseminazione e centri di produzione di embrioni.

Tutte le movimentazioni, inoltre, devono essere svolte nel rispetto della normativa di settore vigente.

IL DIRETTORE GENERALE
f.to dott. Silvio Borrello

 

Tags: trasporto animali, coronavirus, ministero salute

Stampa Email

Documenti correlati

  1. News
  2. Approfondimenti
  3. Normativa
  4. Giurisprudenza
  5. Prassi
  6. Quesiti
  7. Articoli