M.I.T. - Circ. 08/11/2019 file avviso n. 18/2019 - Esame CQC con unica prova a quiz con 70 domande

MINISTERO DELLE INFRASTRUTTURE E DEI TRASPORTI
DIPARTIMENTO PER I TRASPORTI, LA NAVIGAZIONE,
GLI AFFARI GENERALI ED IL PERSONALE
Direzione generale per la motorizzazione
Centro Elaborazione Dati - Divisione 7

Prot. n. RU34589 - File avviso n. 18/2019

Roma, 8 novembre 2019

OGGETTO: Esame CQC con unica prova a quiz con 70 domande.

 

Come previsto dal DM del 5 luglio 2019, a partire dal 20 novembre 2019 sarà possibile svolgere per il conseguimento di CQC un unico esame a quiz con 70 domande, di cui 40 sono tratte dagli argomenti della parte comune e 30 della parte specialistica per l'abilitazione merci o persone.

Allo scopo di consentire la predisposizione delle sedute di esame, a partire dal 12 novembre 2019 saranno disponibili nuovi aggiornamenti del sistema unico prenotazioni esame che, all'inserimento del candidato nella seduta di esame CQC, consentiranno di scegliere due nuove tipologie di prova di esame: prova unica merci e prova unica persone.

Il conducente, che sia già in possesso di un'abilitazione merci o persone, per estendere la CQC ad altra abilitazione merci o persone dovrà svolgere un esame specialistico con 30 domande.

Nei casi di conseguimento CQC con attestazione provinciale per la specializzazione, il conducente dovrà svolgere un esame comune con 40 domande.

Per l'esame di ripristino di un'abilitazione CQC scaduta da più di due anni, se il conducente è in possesso di una sola abilitazione, dovrà fare l'esame con la prova unica; se è abilitato sia a merci che a persone e una delle due abilitazioni non è scaduta, dovrà fare l'esame specialistico con 30 domande relative all'abilitazione scaduta da più di due anni; se le abilitazioni sono entrambe scadute da più di due anni, dovrà svolgere la prova unica per una delle due abilitazioni.

Si precisa che le prove di esame comune per richieste di conseguimento CQC per esame già prenotate per date uguali o successive al 20 novembre 2019, saranno convertite in prove uniche in base all'abilitazione richiesta.

IL DIRETTORE
dott. Massimiliano Zazza

 

Tags: esami cqc

Stampa