Occupazioni abusive: la circolare ministeriale

Attenta vigilanza del territorio, mappatura degli immobili non utilizzati in tutta Italia con l’obiettivo di prevenire forme di illegalità ed evitare che si consolidino situazioni di fatto, poi difficili da rimuovere come il caso di via Curtatone a Roma insegna.

E, ancora, istituzione di una cabina di regia al Viminale, con la partecipazione di rappresentanti di Anci e della Conferenza dei presidenti di regione, oltre che dell’Agenzia nazionale dei beni confiscati alla criminalità organizzata.

È questo il contenuto di una circolare con “Misure in materia di occupazioni arbitrarie di immobili”, firmata dal prefetto Mario Morcone, inviata dal Viminale ai prefetti, ai commissari di governo per le province e al presidente della Regione Valle d’Aosta.

Vedi: Min. Interno - Circ. 01/09/2017 n. 123

Stampa Email

Ti interessa?

News