Mancato uso della cintura di sicurezza - Impossibilità della contestazione immediata per allontanamento del trasgressore

Quando durante l'accertamento per mancato uso della cintura di sicurezza, la contestazione immediata viene resa impossibile dall'allontanamento del trasgressore, se l'allontanamento avvenga senza l'autorizzazione dei verbalizzanti, o viceversa, avvenga con l'autorizzazione di costoro, all'esito di una richiesta in tal senso formulata dal trasgressore, è tutt'affatto irrilevante ai fini dell'integrazione della situazione - descritta nell'articolo 384, lettera f) del Regolamento del codice della strada.

Cass. civ, sez. II - Sent. 16/09/2019 n. 22991

 

Tags: contestazione differita verbale, art.172 cds

Stampa Email