Il superamento di 0,1 del limite di velocità giustifica l’applicazione della relativa sanzione

Nel sistema sanzionatorio previsto dal legislatore nell’art. 142 c.d.s.la proporzionalità è assicurata dalla previsione di scaglioni di velocità, ai quali corrispondono sanzioni progressivamente più elevate e la struttura della norma, con l’indicazione non oltre, assume il valore di 0,1 come elemento che determina il passaggio dall’uno all’altro scaglione.

Cassazione con ordinanza del 15 febbraio 2018, n. 3781

 

Tags: art.142 cds, autovelox

Stampa Email

Documenti correlati

  1. News
  2. Approfondimenti
  3. Normativa
  4. Giurisprudenza
  5. Prassi
  6. Quesiti
  7. Articoli