Handbike: circolazione sulle strade, classificazione come velocipede

Il Ministero dell'Interno, acquisito il parere del Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti, si espresso in merito alle "handbike", una bicicletta a due o tre ruote, destinata ad atleti con ridotta o nulla possibilità di deambulazione, che è mossa a propulsione muscolare attraverso una pedaliera azionata con le braccia.

Il Ministero ha precisato che se non superano le dimensioni ed i limiti di massa previsti dall'art. 50 c.d.s., devono essere qualificate come velocipedi, e come tali, la circolazione di tali veicoli è sempre ammessa sulle strade con le modalità ed alle condizioni previste per la circolazione dei velocipedi.

Vedi:

Min. Interno - Circ. 27/12/2017 n. 300/A/9648/17/104/1 - Handbike. Circolazione sulle strade - Classificazione come velocipede

 

Tags: velocipedi

Stampa Email